Home

Fondi Strutturali Europei - Scuola beneficiaria

ISISS "M. Casagrande" - Pieve di Soligo

ISISS “Marco Casagrande” - Via Stadio, 7 - 31053 Pieve di Soligo
Tel. +39043882967 - Fax +39043882781
email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
email istituzionale Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
PEC istituzionale  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
CF 82004310262
Codice per la fatturazione elettronica UFTF0E
Coordinate IBAN ccb IT 28 A 06225 12186 100000046662
Coordinate IBAN Conto di Tesoreria IT 46 T 01000 03245 223300317468
Dirigente scolastico Rigo Paolo

 
L'Istituto Casagrande a Milano al Policultura day 2016 PDF Stampa E-mail
Scritto da Prof.ssa Enza Carbone   
Sabato 28 Maggio 2016 00:00

Policultura 2016Il nostro Istituto raggiunge un altro ragguardevole traguardo: è risultato, infatti, finalista del premio Progetto  PoliCultura ExpoMilano2016, promosso dal Politecnico di Milano d’intesa con il Miur. E’ una notizia che ci ha riempito il cuore di gioia e ripaga i nostri ragazzi del lavoro svolto con entusiasmo ed impegno.

La classe 1^ A L.S.    è stata inserita nell’elenco delle scuole finaliste al concorso nazionale PoliCultura Expo. La narrazione “Brrrrrrr …..brividi di dolcezza” è stata giudicata di elevata qualità.

La premiazione si è svolta venerdì 27 maggio 2016 a Milano.

Dopo una formazione interattiva di  Digital Storytelling  e didattica da parte della docente referente presso il Politecnico di Milano, l’istituto ha aderito alle iniziative PoliCultura 2016 considerando la grande valenza educativa di questa esperienza.

Il progetto didattico, coordinato dalla Prof.ssa Carbone, finalizzato ad ampliare ed ottimizzare l’offerta formativa e in linea con i temi dell’Expo di Milano dello scorso anno, ha avuto lo scopo  di  dimostrare agli studenti di un biennio che, anche per i più piccoli dettagli gastronomici, siamo profondamente debitori alla cultura classica e per questo chi desidera ragionare sulla nostra civiltà non può prescindere da una conoscenza approfondita del mondo antico. Inoltre è stato possibile far capire loro che la cultura è strumentale all’economia in termini di produzione artigianale, pubblicitaria, filmica e di trasmissione di quei valori che orientino i comportamenti di coloro che hanno responsabilità gestionali verso logiche di profitto. Questa narrazione ha inteso dimostrare come gli uomini, nella loro vita sulla terra, in territori lontani l’un dall’altro e con culture diverse, abbiano fatto tesoro della loro capacità d’inventiva, del gusto e di ciò che gli offriva la natura. Ha mirato, inoltre, a valorizzare le fonti letterarie che forniscono un insostituibile bagaglio di informazione delle pratiche sociali di una civiltà e della mentalità ad esse sottesa.

Ultimo aggiornamento Martedì 31 Maggio 2016 07:51
Leggi tutto...
 
Joomla templates by a4joomla